PARROCCHIA
S. MARIA REGINA
Via Favana - Busto Arsizio

 


Anno 2000
Numero 4 - Gennaio 2000

INSERISCI LA TUA EMAIL
NELLA CASELLA SOTTOSTANTE E
RICEVERAI IL TASSELLO
DIRETTAMENTE NELLA TUA MAILBOX


Quando ci accorgiamo di aver ricevuto cose belle e grandi ci sentiamo in debito. Si è in debito verso la vita, verso gli altri, verso un affetto, verso una comunità, verso la natura, verso la propria età, verso i figli, verso il proprio lavoro, verso i genitori,verso gli amici, verso il buon dio. Abbiamo un debito enorme per il fatto di esistere e di scoprire, di giorno in giorno, cose immense. Bisogna, in qualche modo, sdebitarci!

Per fare questo ecco due suggerimenti: apprezzare, per prima cosa, ciò che si possiede e, in secondo luogo, vivere con intelligenza e con premura le giornate restituendo il bene, facendo bene. E’ raccogliere quell’invito fatto la notte di Natale, alle soglie di una data che ci stiamo abituando a scrivere nelle nostre lettere. Sdebitarci con chi ci offre segni perenni di affetto, con chi esercita una grande pazienza verso questa umanità. Buona continuazione!

Sito ottimizzato per Internet Explorer 4+ 1024x768
Redazione Web: don Sergio, Achille, Dario

Gli accessi al sito